Attualità
un nuovo contributo

Bonus animali: arrivano gli aiuti per le famiglie in difficoltà che hanno amici pelosi in casa

Il contributo, riferito ad ogni singolo animale è di massimo € 150,00 oppure di massimo € 200,00 nel caso in cui l'animale sia stato adottato presso un canile/gattile del Comune di Modena.

Bonus animali: arrivano gli aiuti per le famiglie in difficoltà che hanno amici pelosi in casa
Attualità Modena, 26 Luglio 2022 ore 11:17

MODENA - Il Comune di Modena assegna un contributo ai proprietari di animali d'affezione che, a causa della pandemia da Covid-19 e all'aggravamento delle condizioni economiche legate alla crisi energetica e alle vicende internazionali, si sono trovati in difficoltà economiche ed hanno dovuto sostenere le spese veterinarie dei loro amici pelosi.

Bonus animali: come funziona e requisiti

Possono presentare domanda per il bonus i proprietari di cani e gatti che:

  • risiedono nel Comune di Modena
  • hanno l'animale iscritto in ARAA (Anagrafe Regionale degli Animali d'Affezione)
  • hanno sostenuto spese veterinarie nel periodo che va dal 01/03/2020 al 30/09/2022
  • appartengono a nuclei famigliari in possesso di attestazione ISEE in corso di validità con valore uguale o inferiore a € 17.000,00.

Il contributo, riferito ad ogni singolo animale è di massimo € 150,00 oppure di massimo € 200,00 nel caso in cui l'animale sia stato adottato presso un canile/gattile del Comune di Modena. Ogni nucleo famigliare può richiedere il contributo al massimo per due animali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter