Attualità
sanità

Covid, contagi in aumento: l'USL di Modena riapre il punto tamponi di Mirandola

Il drive-through di Mirandola si aggiunge agli altri due punti tamponi presenti in provincia a Modena e Pavullo.

Covid, contagi in aumento: l'USL di Modena riapre il punto tamponi di Mirandola
Attualità Modena, 11 Luglio 2022 ore 13:38

MIRANDOLA - Aumenta la necessità di effettuare tamponi per Covid in tutta la provincia – di pari passo con l’aumentata diffusione del virus – e, per venire incontro ai cittadini, l’Azienda USL di Modena ha deciso di riaprire il drive-through di Mirandola, il punto tamponi che consente di effettuare il test restando seduti in auto.

L'USL di Modena riapre il punto tampone di Mirandola

Il drive-through di Mirandola sarà di nuovo funzionante da lunedì 11 luglio nella stessa sede in cui si trovava in precedenza, in via Mazzone 45 (area ex Map). Resterà aperto da lunedì al sabato dalle 7.30 alle 9.30. Per consentire agli operatori di organizzare al meglio i tamponi viene chiesto di presentarsi in diverse fasce orarie in base alla lettera del cognome. Il drive-through di Mirandola si aggiunge agli altri due punti tamponi presenti in provincia: a Modena, in Strada Minutara 1 (area ex aeronautica) e a Pavullo (via Ricci 2, nel parcheggio della guardia medica).

Come funziona

Possono presentarsi al drive-through solamente coloro che hanno ricevuto via mail una lettera di convocazione dell’Ausl. Non è quindi possibile presentarsi in libero accesso. All’appuntamento occorre portare, oltre alla convocazione Ausl, un documento di riconoscimento in corso di validità e la tessera sanitaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter