Attualità
Tanti auguri!

Gli auguri del Comune per le 102 candeline di Irma Ballotti

La signora Irma, nata il 14 marzo 1920, ha trascorso tutta la vita a Lama Mocogno ed è felicemente nonna e bisnonna.

Gli auguri del Comune per le 102 candeline di Irma Ballotti
Attualità Appennino, 15 Marzo 2022 ore 12:15
Tanti auguri alla signora Irma che ha festeggiato un traguardo davvero invidiabile. E' nata infatti nel lontano 14 marzo 1920.

102 candeline per Irma Ballotti: arrivano anche gli auguri del Comune

LAMA MOCOGNO - Il sindaco Gian Battista Pasini ha consegnato stamane una pergamena con gli auguri dell’Amministrazione comunale di Lama Mocogno - in occasione del 102° compleanno - alla signora Irma Ballotti, residente nella località di Treggiara. Irma Ballotti, nata il 14 marzo 1920, ha trascorso tutta la vita a Lama Mocogno, suo comune di origine, ed è felicemente nonna e bisnonna.

I festeggiamenti in ritardo di due anni causa pandemia

“L’Amministrazione comunale è solita festeggiare i centenari di Lama Mocogno – spiega il sindaco Pasini - . Nel caso della signora Irma, per poterle consegnare la pergamena ufficiale e un bel mazzo di fiori abbiamo dovuto aspettare altri due anni, a causa della pandemia”.

La signora Irma e il suo immancabile foulard

La signora Irma, che è tuttora perfettamente autonoma e vive con Oreste Tonozzi, uno dei due figli, ha accolto il sindaco sfoggiando uno dei suoi immancabili foulard sui capelli, un ricordo dell’antico fazzoletto, un tempo immancabile componente del tipico abbigliamento femminile delle nostre terre.

Il suo segreto per arrivare a questo speciale traguardo

“La mamma fa ancora ‘i fatti’ in casa e tutti i giorni usciamo per una passeggiata – spiega il figlio Oreste - . Il suo segreto, oltre all’appartenenza ad una famiglia generalmente longeva, è sicuramente lo stile di vita: misurata in tutto, non l’ho mai vista stressata”. La signora Irma minimizza con un sorriso, ringrazia e riprende la lettura di un periodico, sul divano davanti al camino... senza bisogno di occhiali da vista.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter