Attualità
Le indicazioni

Profughi dall'Ucraina: informazioni e regolarizzazione posizione di soggiorno a Modena e provincia

La dichiarazione deve essere presentata entro 8 giorni dall'ingresso nel territorio nazionale, una volta effettuati i controlli sanitati nelle prime 48 ore.

Profughi dall'Ucraina: informazioni e regolarizzazione posizione di soggiorno a Modena e provincia
Attualità Modena, 25 Marzo 2022 ore 11:45

Dal 24 febbraio scorso è necessario presentarsi all'Ufficio Immigrazione della Questura di Modena o al Commissariato di Carpi, Sassuolo e Mirandola e presso i Carabinieri.

Informazioni per la regolarizzazione dei profughi ucraini

Per regolarizzare la propria posizione sul Territorio Nazionale, i cittadini stranieri sfollati dall’Ucraina a partire dal 24 febbraio scorso, si devono recare presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Modena oppure presso i Commissariato di Carpi, Sassuolo e Mirandola, nonché presso le stazioni dell’Arma dei Carabinieri per presentare la dichiarazione di presenza in base al proprio domicilio.

Tale dichiarazione va resa negli 8 giorni dall’ingresso nel TN, una volta espletati gli obblighi sanitari delle prime 48 ore. L’appuntamento per la successiva completa formalizzazione dell’istanza di permesso di soggiorno per “protezione temporanea” viene fissato successivamente al sopracitato adempimento.

È opportuno presentarsi muniti di:

esito del tampone/green pass;
passaporto in originale o, in mancanza, di altro documento di riconoscimento;
fotocopia del passaporto ovvero di altro documento di riconoscimento;
attestazioni /dichiarazioni di nascita eventualmente possedute per i minori.

Orari sportelli dedicati:

Ufficio Immigrazione presso Questura di Modena: dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 13.00 e martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30;
Commissariato di Carpi: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30 e martedì dalle 15.00 alle 17.00;
Commissariato di Sassuolo: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30 e martedì dalle 15.00 alle 17.00;
Commissariato di Mirandola: lunedì e giovedì dalle 12.00 alle 13.00 e martedì dalle 15.00 alle 17.00.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter