Attualità
la misura

Sassuolo, al via l'installazione di 2 nuove fototrappole contro l'abbandono dei rifiuti

Individuare i responsabili dei singoli casi permette di emettere delle sanzioni e ridurre i casi di abbandono.

Sassuolo, al via l'installazione di 2 nuove fototrappole contro l'abbandono dei rifiuti
Attualità Sassuolo e Pedemontana, 13 Settembre 2022 ore 15:46

SASSUOLO - È stato approvato, con apposita delibera di Giunta in corso di pubblicazione all’Albo Pretorio, lo “Schema di accordo per la gestione di impianti di videosorveglianza in aree pubbliche, finalizzati a prevenire e controllare fenomeni di degrado urbano legati all’abbandono di rifiuti sul territorio comunale, e per il relativo trattamento dei dati personali”.

Installazione di 2 nuove fototrappole contro l'abbandono dei rifiuti

Attraverso la stipula dello schema d’accordo con Hera, verranno aggiunte ulteriori 2 fototrappole che verranno posizionate in punti critici del territorio per prevenire e contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti su suolo pubblico.

“Si tratta di un primo passo – è il commento dell’Amministrazione comunale – nella lotta ad un degrado che non solo da un’immagine distorta della nostra città, ma è palese contrasto alla decenza, alla buona educazione ed alle regole in vigore. Individuando il responsabile dell’abbandono abbiamo già avuto occasione di comminare numerose sanzioni e siamo convinti che l’implementazione della dotazione di fototrappole potrà portare ulteriori buoni risultati fungendo anche da deterrente a chi non ha rispetto del bene comune. Se, dopo un primo periodo di prova, le cose andranno come vogliamo aumenteremo ulteriormente la dotazione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter