Cronaca
la caduta

33enne scivola durante un'escursione a Montese: trasportata al Maggiore di Bologna

Nella caduta la ragazza ha riportato diversi traumi per l’impatto contro vegetazione e sassi.

33enne scivola durante un'escursione a Montese: trasportata al Maggiore di Bologna
Cronaca Appennino, 08 Agosto 2022 ore 11:37

MONTESE - Il Soccorso Alpino è intervenuto ieri pomeriggio con la squadra del Monte Cimone per un incidente che si è verificato verso le 17 a Montese, in un bosco appena fuori dall’abitato del capoluogo.

33enne scivola durante un'escursione a Montese

Una ragazza di trentatré anni residente in provincia di Modena, stava facendo un’escursione insieme al compagno quando in un tratto a forte pendenza è scivolata, finendo per rotolare nel bosco per più di venti metri. Nella caduta ha riportato diversi traumi per l’impatto contro vegetazione e sassi. A dare l’allarme il compagno: sul posto l’Avap di Montese e il Soccorso Alpino, con tecnici, medico e infermiere. Dato il luogo particolarmente impervio è stato attivato anche l’elicottero 118, arrivato da Pavullo. Raggiunta dalla squadra del Soccorso Alpino in mezzo al bosco, la ragazza, che fortunatamente è rimasta sempre cosciente, è stata stabilizzata e quindi verricellata dall’elicottero per il trasporto all’ospedale Maggiore di Bologna, in codice di media gravità a causa dei traumi multipli riportati nella caduta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter