Cronaca
prevenire gli inganni

Continuano le truffe agli anziani: attivata la campagna delle forze dell'ordine

L'ultimo episodio si è verificato in zona Buon Pastore, dove una signora è stata derubata da due donne intrufolatesi in casa con una scusa.

Continuano le truffe agli anziani: attivata la campagna delle forze dell'ordine
Cronaca Modena, 28 Giugno 2022 ore 10:45

MODENA - Non è mai scemato il fenomeno delle truffe agli anziani. Così, proprio in questo periodo, è stata attivata da parte delle forze dell'ordine la campagna per evitarle. Si raccomanda la massima attenzione, e il principale consiglio resta quello di non aprire la porta a sconosciuti e, nel dubbio, chiamare subito il 113 o il 112.

Continuano le truffe agli anziani: l'ultimo episodio a Modena

L'ultimo episodio in ordine temporale è riconducibile a una 32enne ed una 42enne che sono riuscite a truffare una donna di 80 anni in zona Buon Pastore, a Modena. Le due donne si sono fatte aprire la porta chiedendo di bere un bicchiere d’acqua poi, una volta in casa, hanno chiesto dei soldi per comprare una merendina al figlio ricoverato in ospedale. Prima di uscire, hanno approfittato di un momento di distrazione dell’anziana fuggendo con il portafoglio della signora che, però, ha chiamato la polizia.

Di lì a poco una volante ha intercettato e denunciato le due donne, che si aggiravano ancora in zona alla ricerca di nuove "prede". 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter