Cronaca
proseguono le rapine

Via taglio, aggredito alle spalle e rapinato l'ambientalista modenese Emilio Salemme

A denunciare l'accaduto, attraverso i suoi canali social oltre che alle forze dell'ordine è stato lo stesso Salemme.

Via taglio, aggredito alle spalle e rapinato l'ambientalista modenese Emilio Salemme
Cronaca Modena, 29 Luglio 2022 ore 14:01

MODENA - Ennesima rapina nel centro storico di Modena domenica 24 luglio, che questa volta ha avuto come ambientazione Via Taglio e ha visto coinvolto come vittima il noto ambientalista modenese Emilio Salemme.

Aggredito alle spalle e rapinato l'ambientalista Emilio Salemme

A denunciare l'accaduto, attraverso i suoi canali social oltre che alle forze dell'ordine è stato lo stesso Salemme: "Dopo una serata con amici per una pizza in Via del Taglio al momento di rientrare nella mia abitazione sono stato aggredito alle spalle, e buttato a terra, penso da due persone che mi hanno rapinato del portafoglio e del telefono cellulare. Non ho avuto nessun danno fisico importante, ho battuto le ginocchia per non battere di faccia".

Non è la prima volta

I Carabinieri stanno svolgendo delle indagini sull'accaduto e, dai primi dati raccolti, le similitudini nelle modalità tra questo ed altri casi di rapina che si sono verificati per le strade del centro storico nelle ultime settimane lasciano pensare che gli artefici siano gli stessi. "Le stesse forze dell'ordine mi hanno detto che l'area cittadina fra la Pomposa, via Cavallerini, Via Rismondo, Via Falllopia e la stessa Via Taglio è purtroppo soggetta a episodi di rapina", ha tenuto a sottolineare Salemme.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter