Iniziative
incentivi ai lavoratori

'Panini' premia i dipendenti in smart working con 2 euro in più al giorno

L'azienda riconosce ai lavoratori il contributo aggiuntivo per ogni giorno di smart working a titolo di rimborso spese.

'Panini' premia i dipendenti in smart working con 2 euro in più al giorno
Iniziative Modena, 09 Giugno 2022 ore 10:58

MODENA - Negli ultimi giorni sta facendo molto discutere, chiaramente in senso positivo, l'iniziativa intrapresa dalla storica azienda di figurine Panini, che ha deciso di premiare i dipendenti che lavorano da remoto con 2 euro in più al giorno, per far fronte alle spese e agli aumenti degli ultimi periodi.

2 euro in più al giorno per i dipendenti Panini che lavorano in smart working

Dopo una lunga trattativa con i sindacati, infatti, pochi giorni fa è stato approvato il rinnovo del contratto di secondo livello che interessa almeno 450 dipendenti. L’accordo è stato firmato dai sindacati Slc/Cgil re Fistel/Cisl insieme alla Rsu.

Il nuovo contratto prevede un contributo di 2 euro per ogni giorno di lavoro compiuto da remoto, a titolo di rimborso spese, facendo riferimento ad un principio fondamentale dei sindacati secondo cui i costi dei mezzi di produzione debbano essere a carico dell'azienda, senza gravare sulle spalle dei lavoratori.

Le altre misure incluse nel nuovo accordo

Ma il nuovo contratto prevede anche altre misure: un acconto mensile del premio di risultato di 250 euro come valore minimo, su un valore massimo del Pdr che arriva fino a quasi 10mila euro annui. Il tutto per permettere a lavoratrici e lavoratori di affrontare l'aumento del costo della vita degli ultimi tempi. Il valore medio del premio è stato aumentato rispetto al valore medio del triennio di oltre 450 euro lordi.

Infine, ogni dipendente potrà scegliere se godere dell’indennità mensa pari a 7 euro giornalieri grazie ai servizi convenzionati di mensa diffusa. Altrimenti potrà scegliere se beneficiare di un ticket da 6 euro che verrà riconosciuto anche per le giornate in smart working.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter