Eventi
tra motori e storia

La pista di Fiorano compie 50 anni: fervono i preparativi per la festa

Venerdi 27 maggio si terrà un importante evento in occasione del cinquantesimo compleanno della pista.

La pista di Fiorano compie 50 anni: fervono i preparativi per la festa
Eventi Modena, 11 Aprile 2022 ore 17:40

Fiorano festeggia i 50 anni della pista, che fù inagurata da Enzo Ferrari nel 1972.

La storia della pista di Fiorano

MODENA - La Pista di Fiorano compie 50 anni, e il legame della città con i motori si manifesta in tanti modi. Il 27 maggio un evento in piazza celebrerà l’importante compleanno. La Pista della Ferrari, situata nel territorio del Comune di Fiorano Modenese, al confine con Maranello, compie 50 anni. Fu inaugurata l’8 aprile 1972 da Enzo Ferrari per ospitare le prove delle vetture da competizione e gran turismo, i test di collaudo e di allenamento per i piloti e l’addestramento dei meccanici della squadra sportiva. La presenza della Pista sul territorio di Fiorano Modenese ha contribuito in modo determinante a fare conoscere la città in tutto il mondo.

Legami indissolubili

Un legame quello tra la città, la Pista, di proprietà di Ferrari Spa, e in generale il mondo dei motori, che si manifesta e rafforza in modi diversi, a partire dalla cittadinanza onoraria conferita, nel 1982, a Enzo Ferrari dall’Amministrazione comunale, ma anche con l’adesione di Fiorano Modenese alla rete 'Città dei Motori', che riunisce, sotto l’egida dell’Anci, diversi comuni italiani che hanno nei loro territori una vocazione motoristica, a livello di produzione, sportiva (circuiti e rievocazioni storiche) o culturale (musei, collezioni, archivi).

Un legame che si ritrova anche in opere artistiche: dalla statua collocata all’ingresso della Pista, in via Gilles Villeneuve, che ricorda il celebre pilota del Cavallino rampante, alle trenta opere conservate nel Museo della Ceramica, presso il Castello di Spezzano, dedicate a Enzo Ferrari e ai suoi motori. Opere create da designer italiani e stranieri che rendono omaggio a due eccellenze del territorio: motori e ceramica, frutto di capacità, creatività e impegno di grandi uomini.

Le parole del sindaco di Fiorano, Francesco Tosi

“I cittadini Fioranesi sono orgogliosi di partecipare in qualche modo alla realtà del mito Ferrari attraverso la presenza sul nostro territorio della cosiddetta Pista, che porta anche il nome di Fiorano nel mondo. – sottolinea il sindaco Francesco Tosi - Esprimo soddisfazione anche per la collaborazione in un contesto di responsabilità sociale d’impresa che unisce Ferrari SpA con le Amministrazioni locali, di cui è un esempio la messa a disposizione delle strutture adibite a centro vaccinale, che si è rivelato fondamentale per l’intero distretto nel periodo pandemico.”

In occasione dell’importante compleanno della Pista, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con il Comitato ‘Fiorano in Festa’ ha organizzato un importante evento previsto per venerdì 27 maggio, in piazza Ciro Menotti, a cui parteciperanno, tra gli altri, anche Luca Cordero di Montezemolo e l'ingegner Forghieri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter