Cronaca
niente custodia

Samantha Migliore: il marito torna in Germania. I figli affidati ai parenti

Il marito di Samantha Migliore non potrà avere l'affido dei figli della donna perché secondo i servizi sociali le loro nozze sono durate troppo poco.

Samantha Migliore: il marito torna in Germania. I figli affidati ai parenti
Cronaca Modena, 05 Maggio 2022 ore 15:17

Antonio Bevilacqua, marito di Samantha Migliore, ha rivelato: “Parto per la Germania, vado là per lavoro, ma ci sarò sempre per i ragazzi”

Il marito torna a lavorare in Germania

MARANELLO - Il marito di Samantha Migliore, morta nella sua casa di Maranello per un intervento al seno, non otterrà l’affidamento dei cinque bambini e ragazzi figli della moglie. Per questo ha deciso di tornare in Germania dove viveva e faceva il cuoco prima trasferirsi nel modenese per amore di Samantha.

Lo ha affermato in una trasmissione di Rai Uno

Ha raccontato la sua decisione lui stesso alla trasmissione tv di Raiuno «Storie Italiane»: «I servizi sociali di Maranello mi hanno fatto capire che non avrei potuto avere l’affido dei bambini – spiega - Gli otto mesi di convivenza che abbiamo avuto sono considerati un periodo di tempo troppo breve per poter ottenere l’affido. Io i ragazzini li amo, - prosegue - sono la mia famiglia, ci sarò sempre per loro, sempre in qualsiasi secondo. Oggi mia moglie non c’è più ma farò di tutto per i bambini, anche se ho preso una decisione di andare all’estero a lavorare. Sono la mia famiglia, la mia unica famiglia", ha aggiunto l’uomo.

I cinque figli sono stati affidati alla famiglia di Samantha

L’uomo aveva conosciuto la giovane mamma sul web nel 2021e in breve tempo si erano innamorati e avevano deciso in fretta di avviare la convivenza. Ora ad occuparsi dei cinque figli della donna sarà quindi la sua famiglia d’origine che abita in Campania. Dal canto suo il marito che ha già preparato le valigie per tornarsene in Germania, ha confermato che seguirà lo svolgimento del processo, presentandosi a testimoniare la sua versione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter